domenica 6 dicembre 2009

Zi, Buana!

- Pronto?
- Ciao Elisabetta, sono Suor Chiara
- Suor Chiara ciao! Come stai? Che piacere sentirti, da quanto tempo...
- Eh lo so, il telefono è un oggetto obsoleto per una dipendente da internet come te, sarà per questo che non chiami mai.
- ....
- Comunque noi tutto bene grazie, voi? Finito di sistemare casa?
- Finito è una parola grossa, diciamo che c'è l'essenziale
- E' già un inizio. Spero che tu ti sia ricavata un angolino in cui lavorare
- Be', ecco, io...
- Perchè tu stai lavorando vero?
- ...
- Perchè tu ti ricordi dei bambini peruviani che accogliamo
- Ma certo, io...
- Sai che devono mangiare tutti i giorni, no?
- Be' certo, ovvio
- E sai anche che adesso sono cinquecento...
- Cinquecento?!?
- Esatto, quindi datti da fare.
- Agli ordini
- Brava. Ci vediamo a Natale?
- Ci vediamo a Natale

Non so perchè, ma ultimamente mi sento osservata.






 
 

P.S. Ora sapete perchè in questo periodo ho cucinato poco. Non è detto che riesca a riprendere le attività i fornelli molto presto, perchè ora "tocca" preparare gli addobbi per l'alberello!!

3 commenti:

cassandrina ha detto...

Osservata e decisamente in compagnia!!
Ti prego dimmi come utilizzerai il risultato del tuo laborioso operato!

3di15 ha detto...

Ciao cassandrina! Mi sono stati commissionati per una vendita di beneficenza :) Sono contenta che ti siano piaciuti
Un bacione

A.A. ha detto...

Sono sicuro che gli addobbi dell'albero contribuiranno alle cene e ai pranzi nel periodo di natale!
La cucina non è solo il piatto, ma anche il mondo che lo circonda.
A proposito! Domani vado a comprare l'albero!